ASICS Sneakers donna donna bianco/fuxia quellogiusto viola Sportivo U4LbOs1vBj

SKU-123945-usb779
ASICS Sneakers donna donna bianco/fuxia quellogiusto viola Sportivo U4LbOs1vBj
ASICS Sneakers donna donna bianco/fuxia quellogiusto viola Sportivo U4LbOs1vBj

Diego Velazquez, La Meninas, 1656, 318×276 cm, Madrid, Museo del Prado (via ART 0226 Memphis i Feel amazonshoes grigio Cinturini Fq8lD
)

Veniamo ora, all’autoritratto vero e proprio in cui l’artista si raffigura senza trucchi né ambientazioni, semplicemente ponendosi come tema principale del quadro. A volte l’artista si ritrae al meglio di sé, bello e paludato nel suo orgoglioso essere intellettuale e maestro delle arti; ma spesso, invece, si ritrae in modo impietoso, evidenziando il proprio dolore, i propri difetti, la propria decadenza fisica.

Fulgido e celeberrimo esempio di questa tipologia di autoritratto è Rembrandt che, in vita, si ritrasse quasi cento volte, fornendoci un eccezionale documento del suo aspetto fisico ma soprattutto dei suoi stati d’animo: infatti, ritraendo il suo volto che man mano invecchia l’artista ci racconta i suoi problemi, i lutti, le vittorie e le sconfitte, le forze che vengono a mancare, e testimonia così, inesorabile e senza orpelli, il tempo che passa per tutti.

Cliccando qui puoi vedere un bellissimo video che mostra, con la tecnica del morphing, i vari autoritratti di Rembrandt nel tempo, partendo da un baldanzoso giovanissimo artista e arrivando a uno stanco, segnato ma meraviglioso vecchio.

Altra artista famosissima per gli autoritratti – che di fatto erano quasi l’unico soggetto del suo intero corpus – è Frida Kahlo. A causa di un gravissimo incidente che la costringe spesso a letto, l’artista comincia a dipingersi ossessivamente, raffigurando – con vere e proprie narrazioni visive zeppe di simboli e allegorie dove in primo piano è il suo corpo martoriato – le fasi drammatiche della sua vita, costellata da sofferenze fisiche e psicologiche che spesso riusciva a sopportare solo attraverso la pittura.

In questo commovente autoritratto , per esempio, Frida esprime tutto il suo sfinimento per le troppe operazioni chirurgiche cui fu sottoposta; moderna San Sebastiano, è trafitta da mille chiodi e, piangendo, ci mostra il petto squarciato in cui campeggia una colonna greca tutta rotta, simbolo dell’impossibilità di essere “aggiustata” per poterla tenere in piedi.

Impossibile, poi, non citare un altro artista celeberrimo per gli autoritratti: parliamo di Francis Bacon e delle sue facce spaventose, deformi e distorte, in cui dolore e disperazione sono protagonisti assoluti, espressione quanto mai evidente dei profondi drammi interiori che tormentavano la mente dell’artista, a causa dei disturbi psichici dovuti ai devastanti rapporti che ebbe con entrambi i genitori.

Mocassini CARINII B4353 K21000000 escarpe marroni Pelle iD1FRWbZA
si analizzano come i dipinti Two Studies for Self-Portrait di Bacon, del 1977, esprimano tutto il disumano trauma psicologico dell’artista.

Quasi ai giorni nostri, anche Christian Boltanski compie una profonda indagine sul tempo e la memoria – proprio come Rembrandt – nell’opera Entre temps in cui ritrae se stesso in una lunga sequenza di centinaia fotografie che, dissolvendosi una nell’altra, mostrano l’artista che cambia in un arco della sua vita che va dai 7 ai 58 anni.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy . Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.
Zeppa in iuta stringata pullandbear beige Lacci I5TzoeAB
Condividi
Fly London Décolleté YUNA spartooshoes neri Classico m3qvrstd5
Email Scarpe paddle donna PS830 blu decathlon neri yi8VcIZ
Newsletter

IL TEMPO è alla base di ogni cosa e per ogni cosa, bella o brutta, ne abbiamo bisogno. Ci sono voluti migliaia di anni per evolverci da scimmie ad esseri umani, ci vogliono da due settimane (per i piccoli mammiferi) fino a 22 mesi (per gli elefanti ) per far nascere una nuova vita e meno di un secondo per battere le palpebre. Nel tempo molte cose cambiano, altre rimangono le stesse come l’istinto materno (anche se ci sono sempre delle eccezioni) e altre di cui si cambia il modo di pensare, come l’amore. E’ un sentimento che c’è in tutti, anche negli animali a volte, per esempio nei cavallucci marini: scelgono un compagno per la vita e se muore, quello rimasto solo si lascia morire. Dall’antica Grecia ai romani, fino ad oggi, l’amore è stato visto da angolazioni diverse. All’epoca di Saffo, poetessa e maestra in una scuola femminile dell’isola di Lesbo, i matrimoni, soprattutto tra gli aristocratici, erano combinati, maschi e femmine ricevevano istruzioni e la scuola era il luogo in cui potevano condividere le loro conoscenze e interessi. Lì si creavano forti legami tra maestro e alunno e l’amore omosessuale era considerato una forma di istruzione. L’amore all’epoca di Catullo, veniva visto in modo diverso: anche qui i matrimoni erano contratti per motivi economici o politici, gli sposi spesso non si conoscevano; le fughe extraconiugali erano concesse agli uomini, ma per le donne era una cosa poco gradita, dato che la matrona doveva mantenere l’immagine di moglie devota. Adesso invece la maggior parte delle persone è libera di amare. I matrimoni combinati esistono ancora, in alcune parti del mondo, ma sono più rari. Oggi vige la regola che prima di amare bisogna innamorarsi; io non so dirlo con certezza, per me è troppo presto, in fondo ho davanti anni di vita. Si può definire amore quello che provo per gli animali? Forse, è un amore automatico: non ti innamori di un animale, lo ami e basta; dico sempre che sono fatti di stelle, sono vivi e vivono la loro vita, cosa che non tutti facciamo. Nella moderna società si è liberi di amare, ma l’amore viene anche usato come un gioco e il fatidico «Ti amo» ha perso significato, perché detto anche troppo spesso. Un’altra cosa che non sopporto è quando ci si riferisce al compagno o alla propria donna come un oggetto: noi siamo proprietà di noi stessi e basta. Le concezioni dell’amore nella storia sono dunque state tante, ma c’è un aspetto che non cambia mai: anche se ci si impegna, non finisce sempre con «vissero per sempre felici e contenti». Francesca De Luigi III C

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui .Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
in diretta
Condotto da Redazione Radio 24
MYRADIO24
Benvenuto https://du.ilsole24ore.com/DU/AuthFiles/logoff.asp?RURL=
Puoi accedere anche con:
Condotto da Redazione Radio 24 Lun-Dom 06:00 , 07:00 , 08:00 , 10:00 , 11:00 , 12:00 , 13:00 , 17:00 , 18:00 , 19:00 , 21:00 , 22:00 e 23:00, Sab-Dom 09:00, Lun-Ven 15:00, Lun-Sab 16:00, Dom 20:00

Condotto da

Domenica ore 14.00

Vocalità e fonazione, il mondo di Demetrio Stratos
Volume
Current Time 0:00
Duration Time 0:00
Loaded : 0%
0:00
Progress : 0%
0:00
Stream Type LIVE
Remaining Time -0:00
1
Audio Track

This is a modal window.

: MEDIA_ERR_SRC_NOT_SUPPORTED
The media could not be loaded, either because the server or network failed or because the format is not supported.
2018-08-05:f6e7fccd1c480439be2f3048 jp-p-player_5b66afabce685-video

This is a modal window. This modal can be closed by pressing the Escape key or activating the close button.

This is a modal window.

Current Time 0:00
Duration Time 0:00
Loaded : 0%
Progress : 0%
Stream Type LIVE
Remaining Time -0:00
1
Caption Settings Dialog
Beginning of dialog window. Escape will cancel and close the window.

Demetrio Stratos, polistrumentista e musicologo greco naturalizzato italiano, famoso per essere stato il frontman delle band I Ribelli e Area, coltivò un'importante esperienza solista incentrata su sperimentazioni e ricerche vocali, che ha prodotto un'ampia e notevole discografia. Il suo studio della voce come strumento, memore dell'esempio dei cantanti più avanzati della musica nera statunitense come Leon Thomas, lo portò nel corso degli anni settanta a raggiungere risultati al limite delle capacità umane: era in grado di padroneggiare diplofonie, trifonie e quadrifonie (due, tre e quattro suoni contemporaneamente emessi con la voce). Pino Insegno ne parla con l'attore Massimo Dapporto, il foniatra Diego Cossu e l'attore e doppiatore Fabio Boccanera.

TAGS:
Fabio Boccanera | Leon Thomas | | G di Gnbsp;Mocassininbsp;rosso maxstyle neri Glamour 73L1n
| Sauconynbsp;Scarpe Donna Jazz playsportemporio neri Sneakers basse nnQTGdGR9
| Diego Cossu | Geox Sneakers Breeda Black farfetch neri Pelle MMpRHF
| Polistrumentista | Demetrio Stratos | Marco Tozzi 28721 amazonshoes grigio Estate QBUml
scopri di più

Scarica i podcast più recenti

Philippe Model glitter Tropez sneakers Grey farfetch marroni Cotone X84LkCREqw
curafutura – Gli assicuratori-malattia innovativi | Gutenbergstrasse 14 | CH-3011 Berna+41 31 310 01 80 | JANET amp; JANET CALZATURE yoox Classico mQYkdQ5Fwk